ORDINE DI DEMOLIZIONE DELL’IMMOBILE ABUSIVO

Per le opere realizzate in assenza di concessione o in totale difformità,il giudice con la sentenza penale di condanna ordina la demolizione del manufatto,salvo che non sia stata altrimenti eseguita.

Tale ordinanza ha una sua valenza autonoma rispetto a quella emanata dall’autorità amministrativa seguendo un suo autonomo percorso di eseguibilità.

Riguardo alla sua natura giuridica,vi è da dire che trattasi di sanzione amministrativa e quindi nè di una pena accessoria,nè di una misura di sicurezza patrimoniale ed il suo presupposto è rappresentato da una sentenza di condanna e non da un mero accertamento dell’abuso edilizio. Da qui se ne ricava come conseguenza che, laddove intervenga una sentenza di prescrizione,il Giudice non potrà impartire l’ordine di demolizione per la mancanza del presupposto che legittima tale tipo di provvedimento.

A questo  punto la domanda che dobbiamo porci è la seguente:Quali sono gli strumenti che il cittadino ha a disposizione per impugnare tale tipo di provvedimento?

Ebbene in questi casi,di fronte ad un titolo certo,bisognerà contrapporre una situazione giuridica documentata o documentabile che può riassumersi in queste tre ipotesi(al di fuori di queste …residua la perizia dell’avvocato!)

  1. Domanda di condono edilizio o presentazione di dichiarazione di avvenuto condono
  2. Istanza di accertamento di conformità opera edilizia abusiva ex art 36 D.P.R.380/01
  3. sentenza di accoglimento del T.A.R. della domanda di revoca del provvedimento

In ordine al punto 2 ,va detto che il responsabile dell’abuso per ottenere per ottenere l’accoglimento dell’istanza dovrà pagare,secondo tempi e modi stabiliti dalla presente legge,una oblazione che verrà calcolata con riferimento alla parte di opera difforme dal permesso a costruire; tale richiesta andrà indirizzata al responsabile del competente ufficio comunale che dovrà pronunciarsi entro sessanta giorni decorsi i quali la richiesta si intenderà rifiutata.

Va detto che queste sono ipotesi alternative e che nel primo  e terzo caso la richiesta andrà presentata dall’interessato tramite un legale; nel secondo caso sarà necessario l’ausilio di un tecnico(Ingegnere oppure Geometra).

Annunci

One thought on “ORDINE DI DEMOLIZIONE DELL’IMMOBILE ABUSIVO

Scrivi all'Avvocato

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...